Dove metto il divano letto? 5 consigli utili

divano letto collocazione

Un pratico divano letto, pensato come posto letto aggiuntivo “di emergenza”, farà dormire sonni tranquilli, sia a voi che ai vostri ospiti. Tuttavia non sempre è facile, soprattutto nelle case più piccole, trovargli la giusta collocazione. Ecco le nostre 5 idee su “dove mettere il divano letto”…


Disporre di un divano letto in casa è come avere un asso nella manica: accompagna le vostre serate di relax e vi supporta in tutti quei momenti in cui avrete bisogno di un letto aggiuntivo. A tutti è capitato a tutti di ricevere quella telefonata inaspettata dell’amico che resta chiuso fuori di casa o che litiga con la ragazza, di vostro zio che è di passaggio in città, del collega che a causa di uno sciopero improvviso non sa proprio dove andare, o della compagna di università che ha perso l’ultimo treno…

Fino a ieri avete utilizzato quelle scomodissime brandine pieghevoli. Occupano spazio in soffitta o nel ripostiglio, è necessario spolverarle o almeno coprirle affinché il materassino interno non diventi una casa colonica per acari o un contenitore di sporcizia di vario genere. Inoltre che siano dotate di molle o di doghe le classiche brandine non sono il massimo in termini di comodità. Una volta aperte occuperanno un sacco di spazio e riporle in soffitta o in cantina tutte le sere sarà una vero incubo. Quindi, dopo anni di onorato servizio, è ora di mandare in pensione la cara vecchia brandina. 

La comodità di avere un divano letto in casa è indiscutibile. Vi da la possibilità di ospitare chiunque in ogni momento senza troppi pensieri. Ma se avete paura di non avere uno spazio sufficiente per ospitare un così pratico elemento di arredo vi sbagliate di grosso. Ci sono luoghi nascosti nella casa che spesso sottovalutiamo.

 

Divano letto in cucina abitabile

Provate a pensare ad organizzare una piccola cucina abitabile con un piccolo divano letto a due posti. Pianificando l’arredamento in modo corretto, potete creare un piccolo angolo di relax anche in una cucina di poca metratura. Esistono in commercio divani letto che misurano appena 134 cm di lunghezza! Giocando con la disposizione dei mobili riuscirete sicuramente a trovare un posto al vostro nuovo piccolo ma efficace (e sempre disponibile!) divano letto. Immaginate la piacevolezza di restare comodamente seduti lì, davanti al forno a parlare con un amica, o a bere una tazza di caffè caldo mentre la vostra torta sta crescendo nel forno. Gradevole, no?

 

Divano letto in ingresso

Un altro punto sempre poco sfruttato è l’ingresso. L’idea di avere tanto ingombro non appena entrati in casa potrebbe non essere allettante ma ricordate che un piccolo divano letto posizionato nell’ingresso può toglievi molti pensieri. Per sfruttare al meglio la sua versione notturna basterà lasciare libero il passaggio necessario per far sì che i punti principali della casa siano accessibili. Una volta tornato alla sua versione originale, il divano potrà essere una valida alternativa all’attaccapanni, soprattutto in occasioni particolari come ad esempio una riunione di famiglia oppure durante una cena con molti ospiti. Non male, vero?

 

Divano letto in mansarda

Uno spazio della casa che spesso viene sottovalutato è la mansarda. Per sfruttare questa zona avete pensato di riporre al suo interno un concentrato di oggetti inscatolati non necessari nella quotidianità. Dall’ ombrellone da mare agli addobbi natalizi. Senza snaturare la destinazione primaria della mansarda proviamo ad immaginare come sfruttarla al meglio per renderla vivibile. Solitamente ha un tetto spiovente ed è molto luminosa. Se le dimensioni dell’ambiente lo consentono, potete provare a posizionare ad esempio un divano letto tre posti nella parte centrale. Per continuare a sfruttarla come ripostiglio potete creare una scaffalatura accessibile lungo tutto il perimetro della stanza. Utilizzando questa soluzione avete la possibilità di creare un nuovo spazio abitativo dove prima non c’era. Potete arredarlo come più vi piace e trasformare la mansarda nella vostra personale comfort zone e camera ospiti, grazie alla presenza del pratico letto aggiuntivo. La mansarda, dopo questa trasformazione, avrà una triplice valenza: ripostiglio, zona relax e luogo appartato dove occasionalmente potete ospitare parenti e amici senza alcuna difficoltà.

 

Divano letto nel sottoscala

Spesso abbiamo lo spazio che cerchiamo sotto gli occhi ma non riusciamo a valorizzarlo. Pensiamo, per esempio, ad un sottoscala. Anche se non è spaziosissimo, può essere sfruttato in modo efficace. Oltre al divano letto classico, piccolo o grande che sia, in commercio potete trovare molti modelli di poltrone letto. Pensate a come potrebbe trasformarsi il vostro sottoscala se arredato con un minimo di accortezza. Qualsiasi sia lo stile del vostro arredamento, potete creare, ad esempio, un piccolo angolo lettura, tranquillo e appartato. Vi basterà una poltrona letto, una lampada a terra e un piccolo tavolino da tè. Questa soluzione renderà sicuramente il vostro appartamento più caldo ed accogliente e al momento giusto può toglievi dai pasticci. Basterà aprire la poltrona letto, affiancare il tavolinetto e la lampada per avere una piccola zona notte da sfruttare in ogni occasione.

 

Divano letto nel corridoio

Se per voi nessuna di queste strade è percorribile, affacciatevi in corridoio. Il vostro corridoio è ampio a sufficienza per ospitare una piccola libreria contro la parete? Se la risposta a questa domanda è sì, potreste optare per un pouf letto. I puof letto sono innovativi ed eleganti, offrono il massimo della praticità occupando uno spazio piccolissimo. Sfruttando lo spazio del corridoio per la sua lunghezza riuscirete a ricavare un posto letto in più utile in occasioni di emergenza. Inoltre potete utilizzarlo come punto di appoggio e arredo.

 

Prima abbiamo accennato ai fastidiosi e poco pratici metodi per riporre una brandina, ora vediamo perché i divani trasformabili e le poltrone letto, oltre alla praticità della loro doppia funzione, sono anche semplici da utilizzare. Spesso quando dobbiamo aprire il divano letto il pensiero più preoccupante è il disordine. I cuscini sparsi per casa, lenzuola da utilizzare sempre in giro e i cuscini per il letto che compaiono e scompaio magicamente. Un incubo della durata della permanenza dell’ospite di turno.

Con i divani letto moderni (ad esempio proposti da Divano Artigiano sul proprio negozio online) potete dimenticare tutto questo, perché la maggior parte dei modelli sono realizzati con il pratico meccanismo “pronto letto”. Pronto letto” significa apertura e chiusura facilitata del divano letto senza dover spostare i cuscini. Significa avere uno schienale dotato di un pratico vano porta cuscini che vi permetterà di riporre facilmente i cuscini destinati ai vostri ospiti. Niente più cose in giro, niente più ingombro inutile nell’armadio!

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.