Cena sul divano: idee, consigli, ricette

Cena sul divano: idee, consigli, ricette

Una cena sul divano è divertente diversivo per passare una serata in compagnia di famiglia ed amici ma anche un pretesto per organizzare una cena romantica… ma non troppo. Se l’idea vi stuzzica a seguire qualche idea su come dar vita ad una cena sul divano dalla disposizione dei mobili al menù.

Concedersi il lusso di cenare sul sofà con del cibo alternativo, è molto appagante. Mettersi comodi senza avere le restrizioni della tavola è rilassante e se fatto in compagnia può essere molto divertente.

Molti medici hanno sottolineato il fatto che cenando sul divano è possibile, chiacchierando o guardo la tv, distrarsi e mangiare più del dovuto. Cenare sul divano non deve, quindi, diventare un’abitudine ma se fatto una volta ogni tanto non ha effetti collaterali.

Per cenare sul divano c’è bisogno di un po’ di organizzazione. Per prima cosa dovete valutare quali piani d’appoggio avete a vostra disposizione e quanto spazio vi serve per apparecchiare.

Potete utilizzare qualsiasi superficie come tavolini da lettura, sedie, poltrone, tavoli da fumo, pouf e se avete bisogno di più spazio potete posizionare sulla chaise longue i vassoi più grandi.

L’importante è non sovraccaricare i piani in modo da poter mangiare comodamente senza correre il rischio di far cadere tutta la cena sul pavimento.

Preparare lo spazio

Immaginate di cenare con un caldo e fumante piatto di tortellini in brodo oppure con un sugoso piatto di spaghetti al pomodoro, il disastro è dietro l’angolo. Mentre le preparazioni più lunghe e complesse costringerebbero il cuoco all’esilio in cucina o a una staffetta con il guanto da forno in mano.

Per la vostra cena sul divano affidatevi a un menù pratico da cucinare, con portate che possono essere preparate in anticipo e tenute in caldo fino al momento di servire, e pratico da mangiare, come ad esempio il finger food.

In questo modo eviterete spiacevoli incidenti con sughi e salse salvaguardando la copertura del vostro divano e potrete godervi il piacere di mangiare tutti insieme. Per non scomodare un intero servizio di piatti è utile avvalersi di vassoi, alzate per dolci, piatti porta torta con a fianco piccoli tovagliolini di carta.

A seconda del tipo di serata che state organizzando disponete i mobili del soggiorno in modo da avere lo spazio necessario per muovervi. Assicuratevi di avere un piano posizionato vicino al divano come il tavolino da fumo o da lettura. Se non avete ancora deciso cosa preparare, a seguire un paio di menù per la vostra cena sul divano in coppia e con gli amici.

Menù: una cenetta per due

Volete stupire il vostro lui o la vostra lei? Per cavalcare l’onda del famoso film Nove settimane e mezzo, lontani dal gelo del frigo, ecco la nostra proposta per una cena romantica comodamente seduti sul sofà.

Per dare un tono chic ai vostri piatti optate per dei particolari finger food come tortini di sfoglia, muffin salati, polpette, involtini di verdure. Questi bocconcini sono pratici da mangiare con le mani o con l’aiuto di una forchetta, sono veloci da preparare e hanno un aspetto ricercato. Immaginate la vostra dolce metà o colui/colei su cui volete fare colpo addentare un banale toast o una fetta di piazza? Non è la stessa cosa, vero?

A seconda del vostro gusto potete creare prelibatezze di carne, di verdure e di pesce mentre per il dolce avete l’imbarazzo della scelta: baci di dama, brownies, palline al cocco, tartufini alla nocciola, cheesecake bites. Tutti da mangiare rigorosamente con le mani.

 

Menù party: divertirsi con gusto

In occasione della partita, dell’ultima puntata della serie tv, per festeggiare una partenza o un ritorno cenare sul divano tutti insieme è un piacere. I vostri ospiti potranno rilassarsi, godere del tempo insieme a voi e per un po’ anche della vostra comodissima chaise lounge.

All’interno del vostro menù non possono mancare dei finger food sullo stecco dove potete infilzare moltissime prelibatezze come le bombette pugliesi, degli involtini di melanzane, mozzarella e pomodoro. Potete prendere ispirazione dallo street food e disporre sulla tavola sfiziose pizzette, fagottini, torte salate, stuzzichini di pasta sfoglia ripiena, mini tarte tatin.

Per concludere con dolcezza sfruttate ricette facili e veloci come i grissini al cioccolato, vol au vent ripieni alla crema, sfogliatine dolci con mele e mandorle. In questo modo anche il cuoco potrà partecipare alla serata, il vostro amato sofà sarà al sicuro da incidenti e la serata sarà sicuramente un successo.

Raccomandazioni

Piccolo o grande, due posti o quattro, con meccanismo relax oppure dotato di una stupenda penisola, il vostro divano vi aspetta per regalarvi un attimo di ristoro, una tregua dalla frenesia quotidiana e quindi perché non farlo?

Prendetevi una meritata pausa quando vostro marito, i vostri figli sono fuori, quando siete da sole ricordate di coccolarvi un po’. Per la vostra cena sul divano non esiste menù ma solo i piatti che amate, quelli in grado di viziarvi quanto la soffice seduta del vostro sofà.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.